Proposta pellegrinaggio e animazione Quaresima, Settimana Santa e Pasqua al Sacro Monte Calvario Domodossola

Lettera invito
Gentilissimo Responsabile,
sono don Pierluigi Giroli, Rettore del Santuario del Sacro Monte Calvario di Domodossola e Le scrivo per sottoporre alla Sua cortese attenzione il programma delle celebrazioni del tempo di Quaresima della Settimana Santa e di Pasqua 2018. Con vero piacere La invito a partecipare, assieme ai componenti dei vostri gruppi e a unirsi nella preghiera alla nostra comunità religiosa del Noviziato Rosminiano della Provincia Italiana di “San Maurizio” venendo in pellegrinaggio, e magari partecipando all’animazione dei riti di questo tempo forte.
Fin dal lontano 1657 il Sacro Monte Calvario di Domodossola fu luogo di pace, di preghiera e di meditazione
Il complesso di edifici costruito sulla sommità del colle, con il passare di quei primi decenni dell'ottocento, ritrovò in parte la sua vitalità di casa per ritiri spirituali e luogo di preghiera diventando soprattutto casa di formazione dell'Istituto. Dopo alterne vicende, dal febbraio 1828, con la venuta di Antonio Rosmini divenne la culla dell’Istituto della Carità (Padri Rosminiani) da lui fondato.
Dal 1976 si è ripresa con rinnovato vigore l'ospitalità per quanti desiderassero nella pace e nel silenzio incontrare Dio e coltivare la crescita del proprio spirito nella fede.
Nel 1991, dalla Regione Piemonte è stata istituita anche la RISERVA NATURALE SPECIALE REGIONALE.
Per tutto il tempo di Quaresima, ogni domenica, alle ore 15.00 si può partecipare alla solenne Via Crucis che si svolge lungo la Via delle Cappelle partendo dalla città via via salendo. E' possibile per gruppi animare la Via Crucis e trascorrere la giornata o il fine settimana al Calvario con possibilità di ospitalità, di vitto e alloggio. La invito a visitare il nostro sito:
www.sacromontecalvario.it
per info e prenotazioni, telefoni ai contatti:
tel. 0324/242010
cell. 340/3544798
cell. 388/9069404 
rettorecalvario@hotmail.com
accoglienzacalvario@hotmail.com

Ringraziandovi in anticipo e ricordandovi affettuosamente nella preghiera assieme a tutti gli associati, vi porgo i miei più cordiali saluti.

Nessun commento:

Posta un commento